giovedì 5 aprile 2012

STAGE INTERNAZIONALI con Swami Shri Param Eswaran in Italia

Maya Devi Damini Ma in collaborazione con IFC MAHAVIDYA India
presenta
Gli stage internazionali 2012 con Swami Shri Param Eswaran
Maestro della tradizione shaktas della dea vivente dall'India in Italia a maggio 2012
 
Para-Tan è un energico e potente percorso (Sakthithasan) che prende in considerazione tutti i fondamenti della Sadhana del Tantrismo Hindù. PARA TAN significa la forma più alta di Tantrismo.
Para-Tan è una dottrina sacra che è stata trasmessa direttamente dalla Madre Divina Kali al Maestro Eswaran dopo anni di lunga pratica devozionale.
E' una “Via” che ci permette di “tornare a casa”-ricongiungersi con la nostra vera natura-sviluppando l'amore dentro di sé scoprendo il culto della grande Madre.
Un percorso altamente spirituale  che ci insegna come condividere l'amore e vedere il Dio  e la Dea all'interno di ogni essere umano. Senza l'amore non potremmo accedere alla crescita dell'anima e nessuna tecnica esteriore potrà mai portarci alla conoscenza del nostro corpo.
Il Maestro Shri Param lavora con l'energia del gruppo come tutti gli autentici Swami della tradizione indiana. Il suo metodo di insegnamento è chiaro, schietto , reale e comprensibile anche alle menti occidentali. I suoi insegnamenti si basano sull'esperienza vera e diretta della vita e dalle intuizioni che provengono dalla connessione continua con il Divino e soprattutto con Madre Kali, La grande Madre, venerata dal Maestro Eswaran. Shri Param è un Maestro comprensivo, dolce e amorevole come una Madre ma sa anche leggere nel cuore di ogni persona e individuare i punti deboli con acutezza e precisione. Conoscere Shri Param è un'esperienza unica e un cambiamento immediato di prospettiva nella vita di ogni persona che viene a contatto con la sua grande forza.
Tutto il ricavato degli stage sarà impiegata dal Maestro per poter terminare la scuola MAHAVIDYA SCHOOL che lui stesso ha fondato per i bambini di un villaggio in Tamil Nadu in INDIA.


PROGRAMMA WORKSHOPS ITALIA 2012
PALERMO 11-12-13 maggio PARA TAN INTENSIVE e TANTRISMO SHAKTAS
MILANO 18-19-20 maggio "ALCHEMY OF TANTRIC LOVE and Sensual massage" per singles e coppie

MILANO 25-26-27 maggio "YONI HEALING” l'adorazione del Divino Femminile
BOLOGNA 1-2-3 giugno Para Tan Sound healing intensive
ROMA YOGA FESTIVAL 8-9-10 giugno-Stage e pratiche con il Maestro eswaran al festival dello Yoga a Roma. Per info www.yogafestival.it.
TOSCANA 11-17 giugno MAHAVIDYA INTERNATIONAL WORKSHOP.


Serate e Incontri con il Maestro Shri Param Eswaran a MIlano
Guarigione del sistema Mente-Corpo-Anima con i suoni sacri del Tantra con il padre del Para Tan, Swami Shri Param Eswaran in visita in Italia

-17 maggio MILANO ore 21.00 “SATSANG” Incontro di insegnamenti con il Maestro Eswaran Aperto a tutti. (OFFERTA LIBERA) Consigliato un minimo di Euro 10 .
-21 maggio MILANO dalle 15.00 alle 20.00 Giornata dedicata ai consulti con il Maestro Eswaran. Astrologia vedica e insegnamenti spirituali.Necessaria la prenotazione.
-21 maggio MILANO ore 21 “CERCHIO di SOUND HEALING”
-22 maggio MILANO ore 21.15 “Il sentiero della Dea” SERATA PER SOLE DONNE 
-23 maggio MILANO ore 21.00 “Serata per soli uomini”IL CERCHIO DI SHIVA 
-24 maggio MILANO Serata di Meditazione con Mantra Tantrici.
-28 maggio MILANO dalle 15.00 alle 20.00 Giornata dedicata ai consulti con il Maestro Eswaran. Astrologia vedica e insegnamenti spirituali.Necessaria la prenotazione.
-29 maggio ore 21.30 MILANO Conferenza sull'astrologia vedica “Conosci il tuo Karma” 
-19 giugno MILANO ore 21.30 “L'adorazione di Shiva e Shakti” Incontro di Tantrismo e insegnamenti per coppie e amici intimi”
-20 giugno MILANO c/o Mudra Natural Cafè ore 20.30 Dinner with Shri Param Eswaran“ CENA accompagnata da CANTI DEVOZIONALI in ONORE del Maestro Eswaran”.
CONSULTI PRIVATI con il MAESTRO Durante tutto il mese di Maggio è possibile prenotare a Milano, Roma e Bologna un incontro con il Maestro per un consulto o la lettura della carta astrologica vedica. Per questo è richiesta la prenotazione a mayaswatidevi@gmail.com inviando i vostri dati di nascita. 
 
PROGRAMMA degli STAGE con il MAESTRO a Milano

18-19-20 Maggio 2012
"ALCHIMIA DELL'AMORE TANTRICO e Sensual Massage" MILANO
Stage per coppie e singles con il Maestro Shri Param Eswaran

L'alchimia dell'amore tantrico è un unico e potente processo di guarigione, per mezzo del suono e di altre tecniche che raggiungono il profondo dentro di noi. In questo stage residenziale gli insegnamenti della tradizione tantrica dell'antica saggezza vengono riscoperti e tramandati da Swami Shri Param Eswaran, Maestro tantrico indiano con il dono della venerazione della grande dea Kali.
La danza rituale dell'Amore come unione, nel Tantra è chiamata Maithuna che significa "corpo-coppia" o "due-in-uno", è anche la danza di Shiva/Shakthi, le due rappresentazioni Divine del maschile e femminile. E' l'eterno processo alchemico di unione del maschile (principio solare) con il femminile (principio lunare) per diventare un essere umano perfetto. Questo non ha nulla a che vedere con il sesso, ma si tratta dell' interazione energetica tra i principi maschile e femminile.
Apprenderete le tecniche del Para-Tan e del Tantra che potranno essere facilmente integrate nell' amore e nella vostra quotidianità e potranno espandere il vostro punto di vista della spiritualità, della sessualità, dell'amore e dell'intimità dando alla vostra vita una dimensione completamente nuova.
Uno dei primi passi della sensualità contemplativa tantrica è la scoperta del corpo umano e della profondità ed il piacere del più semplice contatto attraverso il TOCCO.
Scoprire la bellezza interiore di una persona attraverso il contatto senza aspettarsi niente ma lasciare che seguire il loro corso naturale.Un tocco di qualità che vi condurrà in un viaggio profondo nell'anima di voi stessi e del vostro partner e che vi permetterà di sperimentare l'intimità e la libertà di corpo, mente e spirito in una dimensione di sacralità e meditazione.
Durante il rituale Para-Tan l'attività più importante è il continuo atto di contemplazione
Il microcosmo ed il macrocosmo si uniscono con una incredibile intensità e percepiamo noi stessi in profondità:la realtà esterna si riflette nel nostro mondo interiore.
ORARIO:
Venerd'10.30/18.30 Sabato 10:30 / 18.30 Domenica 10:30 /17.30


25-26-27 Maggio 2012
YONI HEALING "l'adorazione del Divino Femminile"per sole donne
MILANO


Il Maestro Shri Param vi trasmetterà l'insegnamento dello YONI HEALING, uno strumento di guarigione dell'organo femminile per rimuovere le memorie, blocchi, paure, traumi dalle pareti interne della yoni effettuato con i suoni sacri dei Mantra tantrici che rappresentano le dieci dee della saggezza (Dasha Mahavidyas).
Attraverso i mantra creiamo uno spazio di amore che passa attraverso il canale di energie fornendo guarigione a tutti i livelli - fisico, emozionale, mentale e spirituale. La dea come simbolo di maternità potrà essere percepito e compreso a fondo dalla donna per poter amare in modo libero da ogni egoismo e portare alla creazione suprema del cosmo.
La pratica dello yoni healing è molto indicato per donne che hanno subito traumi, in dolce attesa, con fibromi o blocchi emotivi nell'utero.

ORARIO: Venerdi 10.30 / 18.30 Sabato 10:30 / 18.30 Domenica 10:30 /17.30
INFO SUGLI STAGE del Maestro Shri Param ESWARAN:

LINGUA DEGLI STAGE:
Tutti gli stage saranno tenuti in inglese con traduzione simultanea in Italiano.

COSA PORTARE:
-Abiti comodi che permettono il movimento e possibilmente in fibre naturali (cotone o lino)
-Un cuscino per meditare e una coperta per creare il vostro spazio e/o tappetino yoga.
-Pantaloni di cotone e un accappatoio di lino e cotone per lo stage “BECOME a GODDESS”
-Fiori gialli, rossi, bianchi per entrambi gli stage.
-Un olio da massaggio naturale , un pareo e un lenzuolo di cotone per il SENSUAL MASSAGE.

ISCRIZIONE STAGE:
Per procedere all'iscrizione di uno o più stage del Maestro è necessario inviare via mail a mayaswatidevi@gmail.com i seguenti dati:
-Nome e Cognome -Data , luogo e ora di nascita (Per la carta astrologica) -Indirizzo mail e contatto telefonico
E' inoltre necessario versare un acconto del 50% per assicurarsi la prenotazione che può essere pagato tramite bonifico bancario , vaglia postale o portato all'Associazione di Milano. Il saldo dello stage dovrà essere pagato direttamente in contanti prima dell'inizio dello stage.
Per motivi organizzativi n caso di ritiro o di annullamento da parte del partecipante l'acconto non potrà essere restituito.
SIETE PREGATI DI RICHIEDERE LA SCHEDA DI PARTECIPAZIONE PER GLI STAGE.




L'Organizzazione di Milano è curata da DEVI TANTRA YOGA:
PER TUTTI GLI EVENTI SI PREGA DI CONFERMARE LA PARTECIPAZIONE al 339 1633201 o tramite mail a mayaswatidevi@gmail.com

PARTNER TANTRIC YOGA


lunedì 20 febbraio 2012

Maya Devi presente all'international Yoga Festival a Rishikesh


The annual International Yoga Festival is organized jointly by Uttarakhand Tourism and Parmarth Niketan Ashram in Rishikesh, India.

During this one-week Festival, you will have the opportunity to participate in over 60 hours of Yoga classes from world-class Yoga teachers practicing multiple styles of Yoga including Kundalini Yoga, Power Vinyasa Yoga, Iyengar Yoga and Kriya Yoga.

The participants will also be blessed with the presence, satsang and divine words of revered saints and spiritual masters from within India, including H.H. Sri Shankaracharya Swami Divyanand Teerthji, H.H. Swami Chidanand Saraswatiji and H.H. Swami Veda Bharatiji.

Yoga is not merely for our bodies, but rather Yoga is for our bodies, minds, hearts and souls. Yoga literally means "Union" - union of breath with the body, union of the mind with the muscles, and most importantly union of the self with the divine. Yoga is not a religon. It does not require you to believe in a certain God or chant certain mantras.

Yoga is an ancient science which leads to health in the body, peace in the mind, joy in the heart, and liberation of the soul.

The International Yoga Festival explores the eight limbs of Yoga and how they apply to our lives whether we consider ourselves Yoga students or not.

Please join us as we breathe in the sights and wonders of India and meet one another on this path of discovery and awakening.

FOR FURTHER INFO PLEASE VISIT THE WEBSITE: CLICCA QUI


sabato 8 ottobre 2011

TANTRISMO






ll Tantrismo è la via che riconosce la maestosità della vita in tutte le espressioni dell'essere. E' l'Arte eccelsa che celebra la vita e che si basa sulle leggi della natura umana, quella primordiale e divina. L'uomo è Dio ed in ogni uomo vi è una scintilla di divino. Il Tantra non è una religione ma una cultura ed una scienza spirituale e universale priva di dogmi e credi imposti. Il Tantra ha un approccio olistico allo studio dell'universo dal punto di vista dell'individuo e trae spunto da ogni scienza: astrologia,ayurveda, geometria, alchimia per poter realizzare i più alti ideali filosofici nella vita di tutti i giorni.Una scienza che comprende metodi per entrare nel subconscio e tuffarsi nella profondità dell'inconscio per ripulire la personalità , i complessi profondi e le paure che ci impediscono di vivere.

Invece di separare le diverse aree della conoscenza umana , il Tantra le raccoglie come perle su di un filo.

Il Tantra include molte tecniche riguardanti Mantra, yantra, rituali, yoganidra,asana,pranayama cioè l'uso di suoni,diagrammi e visualizzazioni,raffigurazioni sacre, meditazione guidata, posizioni e movimento, uso del respiro e pratiche magiche.Questa è una via spirituale di liberazione e reintegrazione con l'assoluto che percorre qualsiasi strada, forma, pratica o espressione di questo “Tutto” di cui l'uomo è solo una scintilla, una rappresentazione in piccolo dell'universo.

Per quanto riguarda l'aspetto della sessualità il Tantra non insegna l'arte del sesso o come migliorare le proprie prestazioni sessuali ma può dare un alto valore e significato alla concezione di sessualità entrando, con la pratica dei rituali, in una dimensione sacra, dove per Sacro si intende .” Amore e rispetto per il multiforme trasfigurarsi dei gesti, dei suoni, delle forme, della vita”. Il Tantra insegna a liberarsi dalle inibizioni ed accettare la vita in tutta la sua pienezza risvegliando tutte le energie umane e cosmiche.

Il praticante tantrico (Sadhaka) non dovrebbe enfatizzare troppo l'aspetto del sesso ma trasmutare l'energia sessuale in Amore. La via della sessualità sacra tantrica è un sentiero di amore e accettazione di se stessi e dell'altro.Il sesso sacro armonizza la polarità dell'energia (sole e luna, Shiva e Shakti) e attraverso di essa si oltrepassano le limitazioni del proprio sé e si sperimenta il senso di unità con la creazione.Infondendo la spiritualità nella relazione amorosa, ed entrando in una coscienza più elevata, il corpo e la passione vengono portati a una nuova dimensione di consapevolezza.Il sesso viene trasformato in Amore poichè esso è la via diretta per trascendere questo mondo con la sua dimensione limitata. L'amore viene trasformato nella luce, in esperienza meditativa, nel supremo ed estremo grande gesto mistico (Mahamudra).

Nel Tantra, il corpo diventa un tempio, un veicolo per raggiungere la spiritualità, trasformandosi in un’emanazione divina che conduce alla comunione con l’universo e con tutti i suoi processi fisici e biologici ,diviene strumento attraverso il quale operano le forze cosmiche. La struttura umana e le manifestazioni del cosmo sono simili e tutto quello che è nell’Universo che esiste in una certa forma e proporzione anche nel corpo umano. Nel Tantra si dice “come è sopra così è sotto” riferito al microcosmo del corpo umano che corrisponde e rispecchia il macrocosmo dell'universo. Nello Shiva Samhita ,uno dei testi sacri più importanti della tradizione indiana, il corpo appare come un mandala cosmico fatto di forme geometriche,fiori ed elementi del cosmo che si rivelano agli occhi di colui che sa vedere:

Nel corpo del veggente si erge il monte Meru, circondato dai sette continenti; là sono i mari e i fiumi, e monti, e pianure, e campi con i loro custodi. Ecco lassù le stelle , il sole e la luna; i due cosmici poteri, quello che distrugge e quello che crea; e tutti gli elementi: l'Etere,l'Aria, l'Acqua, il Fuoco, la Terra che formano la natura tutta; e i tre mondi ruotano intorno al monte Meru, e l'unico che vede questo è il vero adepto! Shiva Samhita

il Tantra utilizza un complesso e al tempo stesso affascinante simbolismo per rappresentare l’anatomia umana. La colonna vertebrale è vista come l’albero della vita con le radici nel mondo sotterraneo e i rami tesi verso il cielo. Alle radici dell’albero si trova la dea serpente arrotolata (Kundalini) immagine simbolica del potere divino che si manifesta nella natura. Le pratiche tantriche risvegliano il serpente risalendo dalle radici dell’albero ai rami. Questo processo porta a un’illuminazione spirituale e alla liberazione finale da tutto ciò che è materiale. Quando il serpente si trova alla base dell’albero si manifesta come energia sessuale; quando comincia a salire viene denominato "energia Kundalini"; quando raggiunge la cima dell’albero diventa Spirito.

Il Tantra rivela quindi l’unità intrinseca tra il fisico e lo spirituale, conducendo a una felicità vista come totale abbandono, grazia divina, contemplazione e non come un’abilità da perfezionare continuamente praticando certe tecniche, come considerano purtroppo la maggioranza di coloro che hanno già cominciato a "esercitarsi" in questa dottrina orientale in Occidente. Il vero Tantrikas (colui che segue le via del Tantra) è un'alchimista che attraverso alcune tecniche energetiche trasforma l'energia sessuale in una preghiera ed un incontro con il divino. Il Tantra incoraggia a vivere la vita intensamente, totalmente, liberandola dalle tensioni, dai modelli precostituiti, dalle inibizioni. E' l'incontro tra l'individuo che onora il corpo e comprende la propria anima celebrando i sensi e le diverse manifestazioni della vita su questa terra.


TANTRA TRADIZIONALE e NEW AGE

O Dea, il grande Shiva. Avendo creato i sessantaquattro Tantra per confondere il mondo intero affinchè questo diventasse dipendente da potenze esterne, di nuovo con lòa tua parola fece discendere il tuo Tantra. Questo Tantra conferisce fiducia in se stessi e soddisfa simultaneamente tutti gli obiettivi della vita.

SHANKARACHARYA, Saundarya Lahari 31

Il Tantra è una tradizione complessa che affonda le radici nella storia più antica,

La comprensione del Tantra oggi in Occidente è distorta poiché associato a pratiche sessuali, al risveglio di Kundalini e ai Chakra e a tutto quanto è esotico, drammatico , proibito e pericoloso.

Questa visione si è diffusa in Occidente alla fine degli anni '60 con il fenomeno della rivoluzione sessuale e attraverso alcuni Maestri Indiani che hanno riadattato il Tantra alle menti occidentali e ad un modello di vita materialistico. Tutt'oggi le tradizioni spirituali sono rimodellate ad un modello di tipo fisico tralasciando la vera essenza, l'intento originale degli insegnamenti.

La corrente NEW AGE che dall'America ha invaso l'Occidente ha diffuso un Tantra che è una fusione di molte filosofie (Insegnamenti Indù, tibetani, buddhisti, Veda etc) e l'enfasi viene posta spesso sui lati più superficiali, preliminari o sensazionalistici, che promuovono la fantasia, l'indisciplina e l'intrattenimento tralasciando del tutto il lato spirituale e tradizionale del Tantrismo.

La tendenza dell'uomo moderno è quella di voler combinare in modo sincretico i vari insegnamenti e le tradizioni in modo troppo veloce che molto spesso non può funzionare.

Un Insegnamento spirituale si sviluppa in modo organico e non può essere combinato artificialmente con un altro tipo di insegnamento.La vera comprensione avviene solamente attraverso la trasmissione, lo studio delle scritture o testi sacri e la pratica assidua.

TANTRA e SESSO

In Occidente si crede che TANTRA sia sinonimo di sesso, pratiche sessuali e posizioni.

Come scritto nel Kamasutra , il manuale indù dell'amore sessuale queste pratiche rappresentano solo una piccola parte del Tantrismo e soprattutto l'allievo viene iniziato solo dopo un lungo studio delle pratiche. Anche sel nel Tantra si trovano pratiche yoga di tipo sessuale non vuol dire che sia caratterizzato da queste.Anzi il Tantra tende a trasformare tutte le attività della vita in gesti o rituali sacri ma non le rende mai banali.L'erotismo e la sessualità nel Tantra hanno il senso della rappresentazione di potenze elevate della coscienza,attraverso le quali forze possono essere trasformate.Non è banale glorificazione della sessualità ordinaria ma la comprensione suprema del potere cosmico della creazione.

In India in gran parte degli Ashram o Templi indù tutt'oggi si svolgono forme regolari di rituali e adorazione tantrica.

Un Maestro Tantrico indiano è una persona esperta in Mantra, rituali e alcune pratiche yogiche e non denota un individuo dedito a pratiche sessuali. Il Tantra non è caratterizzato dalla sessualità o dall'ascetismo ma si occupa di metodologie per la trasformazione energetica come lo yantra ed il Mantra e che rendono il corpo sacro.

Il corpo nel Tantra è considerato infatti il tempio del divino (realtà sacra) ed è visto come il microcosmo dove l'anima individuale risiede per poter comprendere il macrocosmo dell'Universo.

Il corpo è un simbolo mistico per i tantrici , solo un veicolo con il quale fare esperienza in questa vita e che ci assiste nel processo di crescita spirituale e nel processo di acquisizione dell'esperienza stessa.

Senza energia e sensibilità nel corpo e senza l'uso adeguato non possiamo fare molta strada verso l'illuminazione. Nel corpo esiste un'intelligenza cosmica che ci guida e si manifesta quando non usiamo più il corpo seguendo i nostri desideri personali ma utilizzando esso come strumento di sviluppo di consapevolezza superiore.


MAESTRI TANTRICI

Un Maestro tantrico autentico dovrebbe conoscere le scritture , avere una comprensione profonda delle pratiche fondamentali tantriche e avere etica e purezza d'intenti.

Molti presunti maestri tantrici occidentali presentano il Tantra nella versione più superficiale e meno spirituale e molto spesso in modo ricreativo usando solo una piccola parte delle tecniche tantriche ed in modo del tutto inappropriato.

Infatti molte tecniche e rituali tantrici risvegliano potenti energie nel corpo e devono essere canalizzate nel migliore dei modi.Solo un vero Maestro saprà come gestire queste forze e potrà iniziare una persona alle pratiche del Tantra.

L'iniziazione tantrica può essere effettuata solo da un Maestro o Maestra iniziata a sua volta da uno Swami Tantrico o Kula yogi.

Molto spesso si crede che l'iniziazione tantrica da Maestro/a a discepolo/a avviene attraverso l'unione sessuale (alcuni libri in Occidente parlano di iniziazioni e unioni sessuali con presunte yogini o yogi per poter enfatizzare l'immaginario erotico del Tantra) ma la prima trasmissione avviene proprio attraverso i Mantra ed i rituali di adorazione delle divinità.

Il rituale Panchamahakaras delle 5 M e la cerimonia del MAITHUNA sono due delle iniziazioni tantriche che sono state reinterpretate in Occidente in modo materialista e del tutto incorretto dando un significato superficiale e errato del Tantra.

Ogni rituale nel Tantra è un'offerta al Divino e non dovrebbe essere celebrato per appagare desideri terreni o i propri sensi. Coloro che parlano di estasi mistica attraverso pratiche sessuali molto spesso non sanno neanche il vero significato di queste antiche pratiche poichè l'unica unione mistica che si dovrebbe inseguire è quella con il nostro vero io , il divino ed il cosmo intero.

E' necessario abbandonare le prospettive limitate del Tantra occidentale ed il superamento della credenza “Sesso e sensazione” per poter riconoscere la sua valenza di dimensione spirituale, occulta, artistica e alchemica.


TANTRA “I Testi Sacri”

Gli insegnamenti tantrici derivano dai testi tradizionali che si occupano di cinque argomenti fondamentali:

Creazione dell'Universo

Distribuzione dell'Universo

Adorazione del Divino in varie forme

Realizzazione della vita e poteri spirituali

Meditazioni per realizzare la verità suprema.

I Tantra contengono insegnamenti che riguardano l'intero spettro degli ambiti umani:pratiche per gli stadi della vita, rituali, norme per l'adorazione delle divinità e pratiche yoga.

Il Tantrismo pone in risalto tecniche di tipo energetico come rituali, visualizzazioni e e mantra finalizzati ad accompagnarci al di là delle tecniche piuttosto fine a se stessi.

Il Tantra ha un approccio universale e riserva pratiche speciali alla Dea e la sua adorazione.

Il Tantra comunque mantiene un approccio pratico: eseguendo la pratica più elevata di cui siamo capaci non sviluppando attaccamento per le pratiche inferiori ma ponendo attenzione anche ai gesti semplici nel nostro quotidiano.La forma non conta ma solo la possibilità di aumentare l'energia della nostra coscienza nella nostra vita.

“Chi usa carne e vino per adorare te . Dea che sei la vita di Shiva, non commette errore, ma chi per tali sostanze sviluppa attaccamento vedrà vanificarsi la propria adorazione”

Ganapati Muni , Uma Sahasram 17,22-23

CORSI di TANTRISMO


PERCORSO DI TANTRISMO INDIANO
"L'Alchimia dell'amore"

Il TANTRISMO insegna l'aspetto non duale della natura umana che è la capacità dell'uomo di andare oltre la visione di un mondo mentale dominato da opposti e conflittualità, per comprendere di essere il creatore stesso di questo mondo e di avere in sé la capacità di cambiarlo, unire gli opposti, vivere finalmente nella gioia ed in perfetta sintonia con i veri ritmi della natura e del cosmo.

Per ottenere questo è necessario aprire il nostro cuore senza riserve né aspettative.Quando il Cuore è aperto, tutti gli altri chakras lo saranno incluso il canale centrale, Sushumna che diverrà libero da ogni occlusione energetica, emozionale o mentale.

Quando l'insieme della sensorialità, delle emozioni e del mentale non è altro che coscienza placata e vibrante, l'energia fondamentale della Kundalini non deve neppure essere sollecitata, risale naturalmente e spontaneamente.

La serata è aperta a uomini, donne e coppie interessati a connettersi alla propria forza vitale ,al proprio corpo ed alla propria ESSENZA DIVINA attraverso tecniche e rituali tantrici per l'espansione della propria coscienza.

Apprenderete la meditazione nel momento presente, la danza meditativa di Shiva e Shakti, Il kiirtan “La danza di Lalita Marmika” ,esercizi di respirazione tantrica (pranayama) , meditazioni tantriche e visualizzazioni (yantra), l'uso di Mantra sacri e suoni del Tantra, asanas dal Tantra yoga e danze meditative e tutto l'aspetto Alchemico del Tantrismo come i rituali di adorazione dei pooja del fuoco per le divinità tantriche.

PER VEDERE IL CALENDARIO CLICCA QUI

MAYA DEVi a Yoga Festival Milano 2011